Presentazione

Il Dipartimento di Scienze Statistiche (STAT) è uno dei più grandi dipartimenti di statistica nel mondo con oltre 70 afferenti tra professori e ricercatori, circa 20 dottorandi e altrettanti assegnisti di ricerca. Il Dipartimento promuove la ricerca e la didattica di eccellenza nell’ambito della statistica metodologica e applicata. L’ampio spettro della produzione scientifica copre numerose aree tematiche nel segno della interdisciplinarietà. Le principali aree di interesse riguardano la statistica metodologica, il Data Science, la probabilità, la demografia e la statistica sociale, la statistica medica e la biostatistica, la statistica economica, la statistica per il turismo, l’economia applicata, la matematica finanziaria e attuariale e tutte le applicazioni del metodo statistico ad altri ambiti fenomenici.

 Il Dipartimento di Scienze statistiche promuove la ricerca e la didattica di eccellenza nella ambito della statistica metodologica e applicata.

L’ampio spettro della produzione scientifica copre numerose aree tematiche nel segno della interdisciplinarietà. Le principali aree di interesse riguardano la statistica metodologica, il Data Science, la probabilità, la demografia e la statistica sociale, la statistica medica e la biostatistica, la statistica economica, la statistica per il turismo, l’economia applicata, la matematica finanziaria e attuariale e tutte le applicazioni del metodo statistico ad altri ambiti fenomenici.

Il Dipartimento di Scienze Statistiche, per la centrale importanza attribuita alla metodologia quantitativa e alle sue applicazioni alle scienze empiriche sostantive (Economia, Demografia, Scienze sociali e sanitarie), risulta scientificamente contiguo sia a dipartimenti della macroarea umanistica (Economia, Sociologia, Scienze politiche, Psicologia, Medicina, Biologia) sia a dipartimenti della macroarea tecnologico-scientifica (Matematica, Informatica, Fisica, Chimica, Ingegneria).

 

Torna su